Un avvicendamento importante al Piccole Figlie Hospital: Giorgio Francesco Danelli è il nuovo responsabile del servizio di Anestesia.

Diamo il benvenuto al dr. Danelli, stimato professionista – dice Roberto Gallosti, amministratore delegato di Piccole Figlie Hospital – che avrà il compito di gestire il servizio di Anestesia, apportando le tecniche di terapia antalgica che ne hanno contraddistinto il percorso professionale. Danelli subentra alla dr.ssa Giuliana De Marco, andata in pensione, che ringraziamo sentitamente per il lavoro svolto e l’impostazione data al servizio di Anestesia,in questi dieci anni in cui vi è stato un forte sviluppo dell’attività chirurgica in Piccole Figlie”.

Danelli e De Marco

Ideale passaggio di consegne tra la dr.ssa Giuliana De Marco e il dr. Giorgio Danelli

Proseguirò lo splendido lavoro svolto finora dalla dr.ssa De Marco e da tutta l’Equipe sanitaria delle Piccole Figlie – dichiara il Dr. Danelli – I progetti della Direzione sono in sintonia con il mio percorso professionale, vale a dire fornire un servizio di eccellenza anestesiologica focalizzato ad una chirurgia specialistica in piena sicurezza, con la possibilità di dimettere i nostri pazienti rapidamente anche grazie ad una terapia del dolore con tecniche di anestesia loco regionale. Ho trovato in questa Struttura professionisti Leader nel loro campo supportati da infermieri e tecnici con elevate competenze, grazie a questi presupposti potremo introdurre nuove applicazioni tecniche come la radiofrequenza nella prevenzione e nel trattamento del dolore cronico postoperatorio. Questa nuova sfida spero favorisca l’arricchimento del panorama sanitario della nostra splendida città”.

La riapertura della chirurgia dopo l’emergenza coronavirus – aggiunge Danelli – ci porterà ad implementare i progetti di telemedicina, riducendo gli accessi Ospedalieri, per chi ha problemi nell’assentarsi dal lavoro o per chi ha difficoltà di mobilità come ad esempio nelle visite del prericovero prima di un’intervento”.

Danelli, laureatosi all’Università di Parma, ha un lungo percorso professionale che lo ha visto lavorare al San Raffaele di Milano ed all’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma prima di assumere l’incarico di direttore di struttura complessa di Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica all’ospedale di Cremona e poi all’ospedale S. Maria Nuova di Reggio Emilia. A tutt’oggi ricopre un ruolo di coordinamento del Gruppo di Studio Nazionale della Società Italiana di Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica (Siaarti) per le tecniche di Anestesia Loco Regionale. È stato docente a master per le tecniche ecografiche in Terapia del Dolore presso l’Università Statale di Milano, Professore ac presso Scuole di Specializzazione ed attualmente è docente di un Master Universitario di Terapia del Dolore presso l’Università dell’Aquila. Autore di numerosi testi e pubblicazioni internazionali , relatore in congressi nazionali ed internazionali.

Leave a Reply